Campaign: Agenda Digitale del Veneto

Nuovi modelli di relazione con le istituzioni

Il punto di partenza è il cambio della strategia digitale degli enti pubblici e del nuovo modello di riferimento. Si tratta non più di prendere i processi attuali e di digitalizzarli per esporre su web le informazioni al cittadino o all'impresa, ma di 'ridefinire la relazione tra i soggetti coinvolti in modo collaborativo'. Un obiettivo chiave dell'agenda digitale diventa quindi: - ripensare come cittadini, imprese ...more »

Submitted by

Voting

35 votes
Active

Campaign: Agenda Digitale del Veneto

Liberare i contenuti regionali

Tutti i contenuti prodotti (in toto o in parte) con finanziamenti regionali (cioè soldi dei contribuenti) devono essere a disposizione di tutti, privati e imprese. Parliamo di libri, immagini, cartografia, banche dati ecc., che in tal modo potranno arricchire non solo Wikipedia ma anche permettere la nascita di molte piccole startup gestite da giovani imprenditori. Questo provvedimento è a "costo zero" o quasi per la ...more »

Submitted by

Voting

3 votes
Active

Campaign: Agenda Digitale del Veneto

OpenStreetMap usato da tutta la PA

OpenStreetMap (www.openstreetmap.org/) e' un progetto mondiale per la raccolta collaborativa di dati geografici.

Tutte le PA venete potrebbero usarlo come repository di condivisione e scambio dati tra loro, con i cittadini e con le imprese.

Submitted by

Voting

12 votes
Active

Campaign: Agenda Digitale del Veneto

Open Data attività culturali

Contributo della Direzione Regionale Attività Culturali e spettacolo. Si suggerisce il progressivo inserimento nel portale http://dati.veneto.it , in formato open data, dei data base delle attività culturali e di spettacolo già a disposizione della struttura, previo accertamento della loro proprietà e della possibilità di utilizzo. I dati verranno via via incrementati con tutti quelli disponibili, anche per la creazione ...more »

Submitted by

Voting

10 votes
Active