Agenda Digitale del Veneto

E-procurement: gare telematiche

Contributo inviato dalla Direzione Regionale Lavori Pubblici

 

Nell'ambito dell'attività di semplificazione è stato istituito un gruppo di lavoro, GTS "Gare telematiche", incaricato della elaborazione di uno studio di fattibilità per l'implementazione delle gare telematiche in ambito regionale.

L'idea parte dalla necessità di verificare la possibilità di dotare, alla pari di altre Regioni italiane, anche questa Amministrazione e le aziende ad essa collegate, di un valido sistema di eProcurement per l'affidamento di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

Nello specifico, la missione del GTS consiste nella elaborazione di uno studio di fattibilità per l'individuazione delle misure organizzative e delle risorse finanziarie necessarie all'implementazione delle gare telematiche bandite dalla Regione e dalle ULSS e Aziende ospedaliere finalizzato alla enucleazione di una o più soluzioni per l'attivazione di mercato elettronico regionale per gli acquisiti in rete di beni e servizi, eventualmente utilizzabile dagli enti locali del Veneto e a fornire una valutazione della fattibilità tecnica e finanziaria del progetto e dell'impatto in termini organizzativi delle soluzioni progettuali esaminate.

Il suddetto progetto risulta particolarmente ambizioso, sia nell'ottica generale dello sviluppo digitale sia nella prospettiva di poter realizzare una piattaforma telematica per la gestione delle gare in linea con l'evoluzione normativa caratterizzata dalla valorizzazione dell'utilizzo di strumenti telematici di acquisto anche in un'ottica di semplificazione e di contenimento della spesa pubblica.

A tale proposito si fa presente che per il conseguimento del suddetto risultato appare opportuno procedere ad una ricognizione e ad un esame comparativo delle piattaforme informatiche regionali esistenti (es. Regione Toscana e Regione Lombardia) e della possibilità di utilizzare il sistema a rete messo a disposizione dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Tags

Voting

1 vote
Active
Idea No. 31