Agenda Digitale del Veneto

declinazione tramite modalità "social" di un brand territoriale

L'idea è quella di sviluppare un brand territoriale "ombrello" che abbia come obiettivo la rappresentazione intersettoriale delle eccellenze produttive veronesi (ma il modello potrebbe essere replicabile per altri poli turistici/culturali/storici Veneti) in un'ottica di promozione che abbracci territorio, prodotti, modalità di produzione e stile di vita - che sia capace quindi di raccontare il territorio creando una virtuosa capacità di promozione che coinvolga l’aspetto turistico da un lato e l’aspetto produttivo dall’altro.

 

"Made in Romeo e Giulietta" diventerebbe un brand territoriale finalizzato allo commercializzazione di prodotti del territorio tramite una piattaforma di e-commerce che utilizza un contesto e metodologie social per sviluppare i contenuti impliciti del brand (storie d’amore, Shakespeare, ecc.) a supporto dei processi di promozione e internazionalizzazione. Già oggi “Romeo e Giulietta“ è uno dei maggiori attrattori del territorio veronese, e a questo si associano rassegne stabili (estate teatrale veronese), percorsi turistici (tomba, balcone di Giulietta), iniziative “social” come la premiazione delle migliori lettere a Giulietta. Ha la particolarità di essere un brand globale non influenzato da barriere linguistiche, per quanto ambientato nel veronese. E' inoltre continuamente rinverdito a livello artistico (film ,canzoni, teatro).

 

Il tema della declinazione attraverso modalità social di un brand commerciale basato sul storie impattanti è fondamentale: la storia sul e del territorio è importante per le potenzialità che questo tipo di opportunità hanno per i il nostro Paese, data dalla ricchezza del patrimonio storico culturale ed evocativo a queste associato.

Gli obiettivi che ci si dovrebbe porre sono dunque:

a) Sviluppare un brand territoriale che funga da percorso di miglioramento dell’intero comparto economico veronese

b) Attivare una comunità social intorno al tema di interesse Romeo e Giulietta, Shakespare / storie d’amore, fungendo da attrattore intorno al tema principale e cercando di strutturarla come assets sociale stabile

c) Attivare risorse culturali e sociali secondarie oggi nel panorama locale, valorizzandole e valorizzando nel contempo tutta la filiera dei contenuti prodotti

d) Utilizzare questo contesto per valorizzare il brand in termini di potenzialità di commercializzazione e internazionalizzazione delle produzioni veronesi e di attrazione del turismo anche in chiave “shopping” (Made in Romeo e Giulietta )

L'dea sarebbe quindi di sperimentare:

a) Progettazione e sviluppo di un brand premium e delle regole del gioco per esservi associati

b) Sviluppo di un processo / piattaforma che permetta di produrre continuativamente in modo “social" un "festival" di storie d’amore e Shakespeariane nel web

c) Sviluppo sperimentale dell'implementazione delle storie nel territorio utilizzando risorse locali

d) Sviluppo sperimentale della filiera dei contenuti

e) Progettazione del modello della piattaforma di e-commerce ( market place Made in Romeo e Giulietta ), del suo modello di business e dei target di riferimento

f) Inserimento e contestualizzazione della piattaforma di e commerce nel contesto “ social “ sopradescritto

Tags

Voting

55 votes
Active
Idea No. 25